EDDART-ferrucciodefilippi-img-1000x1000

Eddart - Works

Ferruccio De Filippi

(Roma, 1943)

Nasce a Roma nel 1943, dove, alla fine degli anni 60, viene in contatto con gli artisti che si incontrano intorno a piazza del Popolo. La Pop Art e l’Arte Povera dominano la scena artistica. “Antropologica” è il titolo della prima mostra personale per la galleria La Salita di Gian Tommaso Liverani nel 1970. La ricerca presentata continua fino alla metà degli anni 70 quando avviene un cambiamento profondo: la generazione dei concettuali ripensa il fare arte e si immerge di nuovo nella “nostalgia della pittura”. De Filippi presenta nel 1977, sempre alla Salita, l’opera “La strada del latte” che dà un contributo alla sperimentazione iconografica di quegli anni.” Col tempo le opere perdono ogni tipo di narrazione e qualsiasi riferimento storico. Attualmente la sua ricerca è indirizzata verso un recupero della forma e l’elaborazione di iconografie anticlassiche che vivono nel profondo e che sfuggono alla coscienza storica. Per questo si avvale anche della scultura in terracotta con la tecnica dell’ingobbio o dipinta.

Eddart

Le Opere di Ferruccio De Filippi

Eddart

Artisti di Eddart